Blog: http://lAsino.ilcannocchiale.it

Oggi, 21 anni fa, nasceva un grande statista. Domani, 50 anni fa, moriva un grande statista.

inceramente non mi pareva il caso scrivere una nota per festeggiare i primi 21 anni dell’epopea ricciardelliana che cadono oggi. Essendo le note di facebook un approfondimento su ciò che scrivevo e scrivo ancora sull’epico blog www.lasino.ilcannocchiale.

it mi sarei limitato a riportare un paio di frasi cretine ad effetto per spingere ad un più accurata riflessione sul tempo e sull’importanza della crescita.
Ma pressato e consigliato dal caro Salvatore Contino ho deciso di scrivere queste poche righe per ringraziare tutti gli amici di face book che, grazie alla mitica applicazione delle date di nascita, possono ogni giorno, oltre farsi gli affari degli altri, fare gli auguri ad amici più o meno vicini della rete.
Speriamo che questa comunanza di intenti si ripercuota sul piano sociale e politico, e speriamo di assistere ad una buona campagna elettorale in sostegno di un candidata che si rompe gli schemi, ma apposta per questo può vincere questa difficile competizione elettorale e portare la nostra regione ad essere più europea, più trasparente e più vicina alla cittadinanza.
Per quanto mi riguarda ringrazio la combriccola del circolo Pd centro storico, un circolo che negli ultimi tempi ha avuto una vita travagliata a causa della miopia di talune scelta politiche, che mi ha fatto una positiva sorpresa e ringrazio i “moralmente presenti” che loro malgrado hanno contribuito a creare un alone mitologico sulle vicende delle ultime ore.
Perché le vicende umane spesso, io penso, sono fatte dai collettivi. Dalle persone che loro malgrado hanno un contatto seppur indiretto e contribuiscono a creare una grande storia. Una grande tradizione.
E’ proprio il caso di dirlo: non sappiamo se 21 anni fa (o 46 anni fa visto il compleanno del mio gemello Paolo Masini) è nato un grande statista. Ma sappiamo che domani, 50 anni fa, ci lasciava un grande statista.

Pubblicato il 19/2/2010 alle 15.21 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web